LOGOHORUSMYLAEbianco-14

Horus Mylae - SHOP

NewCondition9
In stock

Il suo nome deriva dal latino che, nell’antica Roma, signi cava “dai capelli rossi”.E’ un adattamento ad alta fermentazione della Doppelbock, antica ricetta bavarese dei monaci francescani dell’ordine di San Francesco di Paola e utilizzata nel digiuno di quaresima. Colore rosso intenso; al gusto si evidenziano note tostate e caramellate, con lieve accenno di arrostito e ciocco- latto. Profumo penetrante, maltato, con sentori di carrubbae frutta secca. Bevila punto e basta! 

Rufus-75-cl.

<< 1 >>

facebook
twitter
© 2016 horus mylae